FANDOM


(Storia)
(Storia)
Riga 46: Riga 46:
 
Con il suo nuovo potere, Ymir tornò per servire Fritz e usò il suo Gigante per coltivare la terra, costruire ponti e accumulare ricchezza per gli Eldiani. Sotto il comando del re sconfisse anche gli eserciti della rivale di Eldia, [https://shingekinokyojin.fandom.com/it/wiki/Marley?mobile-app=false Marley]. Per "premiare" Ymir per il suo servizio, Fritz la prese come sua concubina e insieme i due ebbero tre figle: Maria, Rose e Sina.
 
Con il suo nuovo potere, Ymir tornò per servire Fritz e usò il suo Gigante per coltivare la terra, costruire ponti e accumulare ricchezza per gli Eldiani. Sotto il comando del re sconfisse anche gli eserciti della rivale di Eldia, [https://shingekinokyojin.fandom.com/it/wiki/Marley?mobile-app=false Marley]. Per "premiare" Ymir per il suo servizio, Fritz la prese come sua concubina e insieme i due ebbero tre figle: Maria, Rose e Sina.
   
13 anni dopo aver acquisito il potere dei Giganti, Ymir morì nel tentativo di fermare un attentato da parte di un soldato nei confronti di re Fritz: una lancia si andò a conficcare nella sua collottola, uccidendola. Successivamente la ragazza si ritrovo in una terra misteriosa e sterile. Il re Fritz costrinse le sue figlie a mangiare il cadavere della madre nel tentativo di preservare il potere dei Titani. Comandò alle sue figlie di riprodursi e cannibalizzarsi continuamente in modo che il sangue di Ymir non si estinguesse e che Eldia potesse governare per sempre con i suoi Giganti. Il potere di Ymir fu diviso in [https://shingekinokyojin.fandom.com/it/wiki/Gigante_Mutaforma Nove Giganti] e lei continuò a servire i suoi discendenti, costruendo loro Giganti ogni volta che lo chiedessero.
+
13 anni dopo aver acquisito il potere dei Giganti, Ymir morì nel tentativo di fermare un attentato da parte di un soldato nei confronti di re Fritz: una lancia si andò a conficcare nella sua collottola, uccidendola. Successivamente la ragazza si ritrovo in una terra misteriosa e sterile.
  +
[[File:Maria,_Rose,_and_Sheena_cannibalize_Ymir.png|frame|Ymir mentre viene mangiata da Maria, Rose e Sina su ordine di re Fritz]]
  +
Il re Fritz costrinse le sue figlie a mangiare il cadavere della madre nel tentativo di preservare il potere dei Titani. Comandò alle sue figlie di riprodursi e cannibalizzarsi continuamente in modo che il sangue di Ymir non si estinguesse e che Eldia potesse governare per sempre con i suoi Giganti. Il potere di Ymir fu diviso in [https://shingekinokyojin.fandom.com/it/wiki/Gigante_Mutaforma Nove Giganti] e lei continuò a servire i suoi discendenti, costruendo loro Giganti ogni volta che lo chiedessero.

Revisione delle 12:33, nov 12, 2019

Police
Questo articolo è una bozza!
Police
Ymir Fritz è ancora incompleto o disorganizzato, aiutaci a a completarlo!

“1820 anni fa, la nostra antenata, Ymir Fritz, fece un contratto con il Diavolo di Tutta la Terra, e in cambio ricevette un potere incredibile. Era il Potere dei Giganti.”

— il Signor Jaeger racconta a suo figlio la storia di Ymir Fritz

Ymir Fritz (ユミル・フリッツ Yumiru Furittsu?) era l'antenata degli Eldiani. Quando era una giovane ragazza, ha fatto un patto con un demone, dal quale ottiene il Potere dei Giganti, ed è diventata il primo gigante, il Gigante Progenitore. Tredici anni dopo, morì, e la sua anima si è divisa nei Nove Titani.

Aspetto e Storia

Forma Umana

Da umana, Ymir appare come una normale ragazza, dai capelli mossi. È vestita con un abito lungo, e delle scarpe.

Forma da Gigante

La forma titanica di Ymir sembra quasi più alta del Gigante Colossale ma con arti più sottili. Inoltre non sembra avere la pelle e muscoli sul volto ed ha le ossa delle gabbia toracica scoperte.

Storia

Screenshot 20191112-111545 Chrome

Ymir quando viene schiavizzata dagli eldiani

Circa 2000 anni fa, il villaggio di Ymir fu attaccato e ridotto in schiavitù dagli Eldiani, che poi tagliarono le lingue degli abitanti. Un giorno, dopo il rilascio di alcuni maiali, il sovrano della tribù, Fritz, chiese agli schiavi chi fosse il colpevole. Loro indicarono una giovane ragazza, Ymir, che fu liberata per poi essere inseguita e cacciata come per sport.

Ferita e disperata, Ymir trovò, durante la fuga, un albero insolitamente grande con una grossa fessura alla sua base. La ragazza decise di entrarci dentro per cercare riparo, ma, ignara del fatto che vi fosse una buca dopo l'entrata, cadde in una pozza d'acqua. Lì, una misteriosa creatura simile a una spina dorsale si attaccò a lei e la trasformò in un Gigante.

Con il suo nuovo potere, Ymir tornò per servire Fritz e usò il suo Gigante per coltivare la terra, costruire ponti e accumulare ricchezza per gli Eldiani. Sotto il comando del re sconfisse anche gli eserciti della rivale di Eldia, Marley. Per "premiare" Ymir per il suo servizio, Fritz la prese come sua concubina e insieme i due ebbero tre figle: Maria, Rose e Sina.

13 anni dopo aver acquisito il potere dei Giganti, Ymir morì nel tentativo di fermare un attentato da parte di un soldato nei confronti di re Fritz: una lancia si andò a conficcare nella sua collottola, uccidendola. Successivamente la ragazza si ritrovo in una terra misteriosa e sterile.

Maria, Rose, and Sheena cannibalize Ymir

Ymir mentre viene mangiata da Maria, Rose e Sina su ordine di re Fritz

Il re Fritz costrinse le sue figlie a mangiare il cadavere della madre nel tentativo di preservare il potere dei Titani. Comandò alle sue figlie di riprodursi e cannibalizzarsi continuamente in modo che il sangue di Ymir non si estinguesse e che Eldia potesse governare per sempre con i suoi Giganti. Il potere di Ymir fu diviso in Nove Giganti e lei continuò a servire i suoi discendenti, costruendo loro Giganti ogni volta che lo chiedessero.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.