Questo Uomo è un membro dell'Armata Ricognitiva e prende parte alla 57° Spedizione all'esterno delle Mura.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

L'Uomo è di media altezza con i capelli castano scuri. Indossa la tipica uniforme militare dell'Esercito.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Questo Uomo partecipa alla 57° Spedizione all'esterno delle Mura. Nella Foresta degli Alberi Giganti, è l'ultimo soldato che cerca di fermare il Gigante Femmina prima della sua cattura. Viene catturato dal mostro e sbattuto violentemente contro un albero, morendo sul colpo. Eren Jaeger gli chiede scusa sotto voce per non aver scelto di trasformarsi per combattere il Gigante, azione che avrebbe sicuramente salvato la vita dell'uomo.[2]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

  1. L'Attacco dei Giganti: Encyclopedia
  2. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 26  (p. 23-28)

Navigazione[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.