FANDOM


Police
Questo articolo è una bozza!
Police
Sono a casa è ancora incompleto o disorganizzato, aiutaci a a completarlo!

Sono a casa è il secondo episodio della 2° stagione ventisettesimo in generale dell’anime Attacco dei Giganti.

Riassunto Modifica

Hange e Armin deducono che i giganti contenuti all'interno delle mura siano all'origine della loro resistenza. L'Armata Ricognitiva lascia Stohess per affrontare la minaccia dei giganti penetrati nel Wall Rose, e Hansie porta con sé Nick con l'intento di estorcergli maggiori informazioni. Nel frattempo Sasha si affretta per avvertire il suo villaggio e il padre dell'arrivo dei giganti. Giunta sul posto, tuttavia, trova solo una donna che viene divorata da un gigante e la figlia accanto in stato di shock. Sasha prende la bambina e fugge, ma le due sono inseguite dalla creatura. Senza il suo equipaggiamento, Sasha decide comunque di affrontare il gigante per permettere alla bambina di fuggire, e riesce ad accecarlo con delle frecce, proprio mentre i sopravvissuti del villaggio, tra cui suo padre e la bambina, la raggiungono. Intanto Connie arriva al suo villaggio, ma deve constatare che è già stato devastato dai giganti. Tra i ruderi della sua casa, Connie trova un gigante intrappolato, e si domanda come abbia fatto a giungere lì, con delle gambe che appaiono troppo piccole e gracili per sostenere il suo peso.

Modifica

Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.