Shingeki no Kyojin Wiki
Advertisement

"Reiner, scusa... Sai, tu non dovevi essere scelto come Guerriro, ma io... Ho influenzato l'Esercito parlando bene di te e mettendo in cattiva luce mio fratello minore. Io... Volevo proteggere il mio fratellino. Reiner, mi dispiace."

— Marcel rivela la verità a Reiner[4]

Marcel Galliard è un membro dell'Unità Guerrieri di Marley, detentore del Gigante Mascella. Assieme a Reiner Braun, Berthold Huber e Annie Leonhart viene inviato a Paradis per infiltrarsi tra la popolazione delle Mura e recuperare il Gigante Fondatore. È il fratello maggiore di Porko Galliard.

Aspetto

Forma Umana

Marcel è un ragazzo dai capelli corti di color castano scuro pettinati all'indietro, e il naso all'insù. Durante la missione di infiltrazione nel Wall Maria, Marcel veste una lunga giacca e un grosso zaino.

Forma Gigante

Marcel, una volta trasformato, diventa un Gigante di 5 metri, piccolo e molto agile, con gli occhi infossati, i capelli neri e lunghi, e denti affilati e ben visibili. È molto simile alla forma Gigante di suo fratello Porko.

Personalità

Marcel viene descritto da suo fratello come una persona forte, affidabile e molto altruista.[5] Si dimostra molto amichevole con i propri compagni, infondendo loro coraggio e aiutandoli nelle situazione di difficoltà. Marcel è estremamente protettivo nei confronti delle persone a lui importanti, come quando tenta di far desistere Proko dall'ereditare il Gigante Mascella,[4] o quando si sacrifica per salvare Reiner dall'attacco improvviso di un Gigante.[6][7] A differenza di altri Guerrieri che vedono il potere ereditato come un grande orgoglio, Marcel ritiene invece che sia un grosso fardello che porta ad una vita breve e un destino tragico.[8]

Storia

Passato

Marcel interviene in un litigio tra Reiner e Porko.

Marcel Galliard è un bambino Eldiano nato nella nazione di Marley. Durante la sua infanzia, Marcel e il fratello minore Porko vengono mandati dai genitori ad addestrarsi nell'Esercito Marleyano per entrare nell'Unità Guerrieri ed ereditare il potere dei Giganti. Durante tutto il periodo dell'allenamento, Marcel spicca nelle prove di forza e resistenza e viene scelto tra i 7 candidati a diventare Guerrieri e a ricevere il Potere del Gigante.[9] Marcel prova ad alleviare le tensioni nate tra Porko e Reiner Braun, un altro candidato al titolo di Guerriero diventato oggetto di scherno per via della sua scarsa abilità nelle discipline dell'Esercito. L'altruismo di Marcel lo mette dalla parte di entrambi, e più volte si impegna per evitare che i due litighino.[10][11]

Più il momento del passaggio dell'eredità dei poteri si avvicina e più Marcel teme per la vita di suo fratello Porko, dato che considera il potere del Gigante come un grosso peso da sopportare, che porta solo sofferenza e discordia.[8] Al fine di proteggere Porko ed assicurargli una vita lunga e lontano dalla Guerra, Marcel innalza la reputazione di Reiner con gli ufficiali dell'Esercito, lodandone le capacità e l'estrema dedizione e mettendo in cattiva luce il comportamento del fratello.[4] Le raccomandazioni di Marcel vengono prese seriamente dall'Esercito, e Porko viene scartato al termine dell'addestramento in favore di Reiner, per ricevere il Gigante Corazzato. Nell'843, Marcel viene scelto per ereditare il potere del Gigante Mascella, diventando a tutti gli effetti un Guerriero di Marley.[12] Assieme agli altri Guerrieri partecipa alla distruzione di una nazione nemica di Marley, mettendo alla prova le sue nuove abilità e venendo acclamato dagli ufficiali dell'Esercito.[13] Dopo la vittoria schiacciante di quella breve guerra, Marley comincia a riporre grandi speranze nella nuova formazione dei Guerrieri, che si dimostrano nettamente più abili ad utilizzare i loro poteri rispetto ai loro predecessori.[12]

845

Le recenti vittorie militari dei nuovi Guerrieri convincono il governo della nazione che è possibile affidare la missione per il recupero del Gigante Fondatore sull'isola di Paradis a dei bambini. Marcel è uno dei 4 Guerrieri scelti per la missione, assieme a Reiner Braun, Berthold Huber e Annie Leonhart, mentre Zeke Jaeger e Pieck Finger restano in patria per difenderla. I bambini dovranno distruggere il Muro più esterno dell'isola, infiltrarsi tra la popolazione, identificare i membri della Famiglia Reale che posseggono il Progenitore, rubarlo e tornare a casa.[11]

La Morte di Marcel Galliard

Il giorno della partenza, il Comandante Magath da gli ultimi aggiornamenti sulla missione ai 4 Guerrieri, avvisandoli che l'Esercito resterà al porto dell'Isola di Paradis fino al prossimo plenilunio, ordinando a Marcel e gli altri di completare la missione entro quel limite di tempo. La notte, Marcel, Reiner, Berthold e Annie si accampano per dormire, facendo il punto della situazione per la missione che gli attende. Durante il discorso, Marcel rivela a Reiner la verità riguardo alla scelta dei Guerrieri, e confessa di aver messo in cattiva luce il fratello a favore del ragazzo in modo da proteggere Porko e permettergli di vivere una vita più lunga senza ereditare uno dei poteri.[14]

La mattina seguente, i ragazzi si incamminano per raggiungere il Wall Maria, ma vengono improvvisamente intercettati da un Gigante che li coglie di sorpresa. Il mostro punta sull'indifeso Reiner, e Marcel si getta in difesa dell'amico per permettergli di scappare. Il ragazzo viene catturato e, mentre Annie cerca di aiutarlo nella disperata situazione, Reiner e Berthold scappano presi dal panico. Con il suo eroico gesto, Marcel viene divorato vivo dal Gigante (che eredita il Mandibola e torna in forma umana) e permette ai tre amici di allontanarsi abbastanza per riuscire a mettersi in salvo.[6][7]

Reiner ricorda Marcel e i Guerrieri.

Anni Successivi

I ricordi di Marcel vengono ereditati da Ymir, dopo che questa lo divora e torna umana. Quando Reiner e Berthold riportano la ragazza a Marley 5 anni dopo,[15] il Gigante Mascella viene passato a Porko, che uccide la ragazza e eredita tutti i ricordi dei precedenti possessori del suo Gigante, compresi quelli del fratello, diventando il nuovo Gigante Mascella.[16] Data la forte personalità di Marcel, Reiner e Berthold vengono successivamente condizionati dal suo sacrificio, e lo ricordano spesso successivamente per darsi la forza di continuare la loro missione.[17] Durante la battaglia finale contro il Gigante Fondatore di Eren Jaeger, l'anima di Marcel compare nel Sentiero, assieme a quella di altri precedenti utilizzatori del Potere del Gigante. L'anima di Marcel e degli altri viene risvegliata da Zeke Jaeger, che li riporta alla Realtà e chiede il loro aiuto per sconfiggere il Progenitore. Marcel rinasce sotto forma di Gigante Mascella, e combatte al fianco dei sopravvissuti.[18]

Abilità

Come membro dell'Unità Guerrieri, Marcel ha preso parte ad un durissimo addestramento militare, dimostrando forza e resistenza molto avanzate. La sua forte personalità gli permette di imporsi come leader all'interno del gruppo di colleghi, ed è molto arguto e disciplinato durante le operazioni. Le sue abilità generali gli hanno permesso di ereditare uno dei 9 Giganti e di diventare un Guerriero.

Potere del Gigante

Marcel è in grado di trasformarsi in un Gigante di 5 m, noto come "Mandibola".

  • Gigante Mascella: La mandibola del Gigante di Marcel è estremamente grande e resistente. Gli permette di mordere qualsiasi tipo di materiale e spezzarlo con estrema facilità applicando una notevole forza.
  • Velocità: Grazie alle sue dimensioni ristrette, il Mandibola è estremamente veloce e agile.
  • Rigenerazione: Come detentore del potere di uno dei 9 Giganti, Marcel ha una straordinaria capacità rigenerativa da ferite sia superficiali che letali.

Eredità

Relazioni

  • Porko Galliard: Marcel ha un rapporto estremamente stretto con il fratello minore e lo ama molto. Nel tentativo di proteggerlo dall'agonia di dover ereditare il potere dei Giganti, Marcel lo mette in cattiva luce, in modo da valorizzare Reiner e far perdere la possibilità a Porko di ricevere il Gigante Corazzato. Nonostante il suo carattere difficile, Porko ricorda il fratello maggiore con estremo amore, nutrendo per lui un profondo rispetto e ammirandolo per il suo sacrificio, cosa che lo porterà comunque a provare un rancore sempre più accentuato nei confronti di Reiner. Nel tentativo di recuperare i ricordi di Marcel, Porko si offre volontario per ereditare il Gigante Mascella nell'Anno 850.
  • Reiner Braun: Marcel e Reiner sono molto amici sin dai tempi del loro addestramento nell'Esercito Marleyano. Marcel si prodiga spesso per fermare i litigi tra Reiner e suo fratello Porko, ergendosi a barriera nel tentativo di farli andare d'accordo. Marcel raccomanda Reiner agli ufficiali dell'Esercito per ereditare il Gigante Corazzato, in modo da proteggere Porko, scusandosi con l'amico per avergli fatto prendere parte alla missione con un inganno. Appena sbarcati sull'isola di Paradis, Marcel si sacrifica per proteggere Reiner dall'attacco improvviso di un Gigante, facendosi catturare al suo posto e salvandolo eroicamente. La morte dell'amico perseguiterà Reiner per tutti gli anni a venire, e il suo sacrificio condizionerà irreparabilmente il comportamento e le azioni del ragazzo. Analogamente a come Marcel tenta di evitare che il fratello Porko erediti il potere dei Giganti, Reiner tenta in tutti i modi di proteggere la cugina Gabi dallo stesso destino, avendo visto l'enorme fardello che comporta tale scelta e le vite di sofferenza patite da lui e l'amico per aver deciso di accettare tale compito.

Persone Uccise

Curiosità

  • Nel Terzo Sondaggio di Popolarità dei Personaggi, Marcel Galliard si classifica al 42° posto.
  • Nella versione originale del Capitolo 47, il personaggio viene chiamato "Berwick".[1] Tuttavia, nella versione finale del Volume 12, il suo nome viene cambiato in "Marcel".
  • Il nome del personaggio, Marcel, è di origine Francese, e significa "piccolo Guerriero". Considerando il gruppo a cui Marcel appartiene, l'Unità Guerrieri, la scelta del nome del personaggio non è un caso. Il suo cognome, "Galliard", significa invece "Coraggioso, Allegro, Vivace".
    • Il nome originale del personaggio, ossia "Berwick", significa "Fattoria di Grano".



Note

  1. 1,0 1,1 Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 47  (p. 3 - Versione Originale)
  2. L'Attacco dei Giganti: Encyclopedia (p. 146)
  3. L'Attacco dei Giganti: Encyclopedia (p. 127)
  4. 4,0 4,1 4,2  (p. 42)
  5. capitolo 93, pag 26
  6. 6,0 6,1 Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 40  (p. 43)
  7. 7,0 7,1  (p. 44-45)
  8. 8,0 8,1  (p. 40-42)
  9. capitolo 94, pag 30-31
  10. capitolo 94, pag 38-40
  11. 11,0 11,1  (p. 31)
  12. 12,0 12,1  (p. 30-31)
  13.  (p. 24-25)
  14.  (p. 38-43)
  15. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 50  (p. 48)
  16. capitolo 93, pag 24-26
  17. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 39  (p. 15-24)
  18. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 47  (p. 12-13)
Advertisement