FANDOM


“Dietro di me c'è Armin. Non posso permettere che le reclute si occupino di lui!”

— Ness decide di proteggere Armin da un Gigante Anomalo[5]
Il Caposqudra Dita Ness era un membro dell'Armata Ricognitiva. Prende parte alla 57° spedizione all'esterno delle Mura.

Aspetto Modifica

Ness è un uomo di media statura, con un volto spesso sorridente e delle basette e una barba appena visibili sul volto. Indossa sempre una bandana di colore bianco per nascondere la testa calva, che presenta dei capelli color castano solo ai lati. Ness viene sempre visto con la tipica uniforme militare e il mantello verde dell'Armata Ricognitiva.

Personalità Modifica

Ness è una persona molto seria durante il lavoro, ed è un ottimo leader per la sua squadra. Dimostra di aver a cuore l'incolumità delle reclute quando tenta di proteggere Armin dall'attacco dei Giganti Anomali e cerca di rendere la spedizione il più facile possibile per loro, spiegando la formazione ideata da Erwin. Ness cerca di evitare il combattimento contro i Giganti quando è possibile, però non esita mai a combatterli quando necessario. È inoltre un grande amante dei cavalli e ringrazia il suo dopo essere tornato a soccorerlo, considerandolo un prezioso alleato.[6]

Storia Modifica

Il Caposquadra Dita Ness si presenta alle nuove reclute che si aggiungono all'Armata Ricognitiva prima della 57° spedizione all'esterno delle Mura, e istruisce loro sul buon funzionamento della Formazione per Ricognizione su Lunghe Distanze, un metodo di spostamento delle truppe ideato da Erwin Smith.[7]

Quando la spedizione parte dal Distretto di Karanes, Ness viene messo al comando di una squadra di cui fanno parte anche Luke Siss, suo sottoposto, e Armin Arlert, giovane recluta del 104° Corpo di Addestramento Reclute appena arruolato. La squadra avvista un fumogeno nero lungo il tragitto, poco più distante da loro, e Ness capisce di trovarsi davanti ad un Gigante Anomalo e di doverlo abbattere immediatamente. L'uomo si preoccupa del fatto che, oltre a trovarsi svantaggiato per utilizzare le manovre tridimensionali (in quanto si trova su terreno pianeggiante), potrebbe rimanere indietro rispetto alla formazione o addirittura cadere da cavallo. Ness mette da parte tutte le sue preoccupazioni e pensa all'incolumità di Armin e quindi si avventa sul Gigante tagliandogli le caviglie. Ness ordina a Siss di dargli il colpo di grazia recidendogli la collottola e,grazie al gran gioco di squadra, i due riescono ad abbatterlo con successo.[8]

La Morte di Dita Ness

La Morte di Dita Ness

Ness e Siss notano un'altro Gigante avvicinarsi da lontano, deducendo che sia Anomalo anch'egli e decidono di ingaggiarlo alla stessa maniera. Ness si trova però in difficoltà vedendo che il Gigante Femmina li ha già raggiunti a gran velocità e ci si scaglia contro assieme a Siss senza aver elaborato un piano. I due si attaccano alla nuca del Gigante per tagliarli la collottola ma Ness viene preso per l'arpione e sbattuto violentemente per terra, morendo sul colpo.[9]

Mesi dopo, durante la battaglia per la riconquista di Shiganshina, Erwin ripensa a tutti i soldati che ha mandato a morire nel corso degli anni per raggiungere il suo sogno di libertà e scoperta e, nella sua visione, compare proprio Dita Ness.[10]

Abilità Modifica

Ness è un leader molto capace, in grado di comunicare perfettamente con i suoi sottoposti e di pensare a strategie di combattimento molto efficaci. È inoltre un buon utilizzatore del Dispositivo di Manovra Tridimensionale.

Statistiche di Dita Ness[11]

 Tecniche 
9/10
 Capacità d'azione 
10/10
 Intelligenza 
8/10
 Capacità di collaborazione 
7/10
 Senso di Responsabilità 
11/10

Riferimenti Modifica

  1. L'Attacco dei Giganti Inside: Attacco ai Giganti (p. 60)
  2. L'Attacco dei Giganti Inside: Attacco ai Giganti (p. 60)
  3. L'Attacco dei Giganti: ANSWERS
  4. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 22  (p. 31)
  5. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 22  (p. 28)
  6. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 22
  7. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 22  (p. 14-20)
  8. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 22  (p. 26-32)
  9. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 22  (p. 33-40)
  10. Manga de L'Attacco dei Giganti: Capitolo 80  (p. 24-25)
  11. L'Attacco dei Giganti Inside: Attacco ai Giganti (p. 60)

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.